Home » Corsi » Assistente familiare (Percorso Aula e Stage)

Assistente familiare (Percorso Aula e Stage)

Destinatari

Inoccupati, occupati e disoccupati, che abbiano assolto l’obbligo di istruzione.

Requisiti di ammissione

Assolvimento da parte dei partecipanti del diritto-dovere di istruzione e formazione. Per i cittadini stranieri è indispensabile la conoscenza della lingua italiana almeno al livello A2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue, restando obbligatorio lo svolgimento delle specifiche prove valutative in sede di selezione, ove il candidato già non disponga di attestazione di valore equivalente. In caso di non sussistenza del requisito linguistico, svolgimento di attività formativa di messa a livello della competenza, obbligatoriamente propedeutica alla positiva frequenza del percorso formativo. I cittadini extracomunitari devono disporre di regolare permesso di soggiorno valido per l’intera durata del percorso.

Modalità di accertamento del possesso individuale dei requisiti di ammissione

Compilazione e firma del modulo di iscrizione al corso, con allegato valido documento di identità, verifica della idonea documentazione presentata a dimostrazione del possesso dei requisiti di ammissione. Per i cittadini stranieri è indispensabile la conoscenza della lingua italiana almeno al livello A2 del Quadro Europeo di Riferimento Europeo delle Lingue, accertata tramite specifiche prove valutative in sede di selezione, ove il candidato già non disponga di attestazione di valore equivalente. In caso di non sussistenza del requisito linguistico, svolgimento di attività formativa di messa a livello della competenza, obbligatoriamente propedeutica alla positiva frequenza del percorso formativo.

Denominazione proposta del profilo professionale

Assistente familiare

Descrizione sintetica del profilo professionale

Ai sensi della legge regionale n. 28 del 10 ottobre 2007 per attività di assistenza familiare si intende il lavoro di cura e aiuto prestato a domicilio da persone singole, non in rapporto di parentela con l’assistito, anche straniere, a favore di persone anziane o diversamente abili in situazione di non autosufficienza, a rischio di istituzionalizzazione. L’assistente familiare si prende cura della persona non autosufficiente, sia essa anziana, disabile o portatrice di patologie invalidanti, anche a sostegno dei familiari, contribuendo a sostenere e promuoverne l’autonomia e il benessere psico-fisico in funzione dei bisogni della persona e del suo contesto di riferimento. L’assistente familiare svolge attività di assistenza, collegate alla vita quotidiana; esse consistono nella cura dell’igiene personale e nel riordino e pulizia dell’abitazione. Nello svolgimento delle proprie attività, l’assistente familiare si relaziona ordinariamente anche con la rete dei servizi socio-sanitari territoriali coinvolti.

Tipo di attestazione obbligatoria prevista

Certificato di qualificazione professionale ex Decreto MLPS 30/06/2015

Programma

  • Segmento di accoglienza e messa a livello – 2 ore
  • UFC 1. “Esercizio di un’attività lavorativa in forma dipendente o autonoma” – 6 ore
  • UFC 2. “L’attività professionale di assistente familiare” – 10 ore
  • UFC 3. “Analisi dei fabbisogni e definizione dell’intervento di assistenza familiare”– 28 ore
  • UFC 4. “La relazione e la comunicazione con i beneficiari dei servizi di assistenza familiare”– 24 ore
  • UFC 5. “L’accudimento delle persone con diversi livelli di non autosufficienza” – 26 ore
  • UFC 6. “Elementi di dietetica e tecniche di preparazione e somministrazione dei pasti” – 20 ore
  • UFC 7. “La socializzazione della persona assistita” – 8 ore
  • UFC 8. “Gestione delle attività domestiche, igiene e sicurezza degli ambienti” – 18 ore
  • UFC 9. “La valutazione della qualità del servizio di assistenza familiare” – 8  ore
  • Stage – 125 ore

Durata: 275   ore

Orari

I corsi si svolgeranno con continuità durante l’anno solare, sulla base delle richieste pervenute. Si prevedono edizioni diurne e serali, dal lunedì al sabato compresi. Il percorso formativo verrà avviato al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti pari a 5.

Costo

La QUOTA INDIVIDUALE di partecipazione al corso è di Euro 4.000,00. (totalmente gratuito per chi è in possesso di Voucher)


 

Richiedi informazioni